top of page

“UNGRA LA GUERRIERA”

          Pianeta Terra, anno 4014. Il mondo, per causa di un virus, è popolato da sole donne ed è diviso in due fazioni che si contrappongono per idee, modi di vita e visione del proprio futuro. Fra i due popoli sta per nascere un conflitto.

               Le due regine decidono di incontrarsi per sventare la guerra e accordarsi per il futuro del pianeta; forse Ungra, la guerriera tenuta prigioniera, può essere la soluzione di tutto.

               Un’altra sfida di Alessandro Iori e della Communication’s Wave: portare la fantascienza in teatro e chiudere in una stanza le infinite prospettive di questo genere letterario.

Locandina
Ungra la guerriera.jpg
(Clicca per ingrandire)
Galleria
(Clicca per entrare)

Home

Indietro

bottom of page